L'art. 73 del D. Lgs. 81/08 prevede che il Datore di lavoro provveda affinché i lavoratori incaricati dell'uso delle attrezzature di lavoro che richiedono conoscenze e responsabilità particolari ricevano una formazione, informazione ed addestramento adeguati e specifici, tali da consentire l'utilizzo delle attrezzature in modo idoneo e sicuro, anche in relazione ai rischi che possano essere causati ad altre persone

Con l'Accordo Stato Regioni del 22/02/2012 sono state individuate le attrezzature di lavoro per le quali è richiesta una specifica abilitazione degli operatori nonché le modalità per il riconoscimento di tale abilitazione, i soggetti formatori, la durata, gli indirizzi ed i requisiti minimi di validità della formazione.

Quanto dura?

PLE con Stabilizzatori: 8 ore;
PLE senza stabilizzatori: 8 ore;
PLE con o senza stabilizzatori: 10 ore

A chi è rivolto?

Il corso di formazione è rivolto agli addetti alla conduzione di piattaforme di lavoro mobili elevabili con e senza stabilizzatori al fine di conseguire l'attestato di abilitazione all'uso degli stessi.

Il corso prevede aggiornamenti?

Si, l'aggiornamento ha periodicità quinquennale con durata: 4 ore

Programma

Modulo 1: giuridico-normativo (1 ora)

  • Cenni di normativa generale in materia di igiene e sicurezza del lavoro con particolare riferimento ai lavori in quota ed all'uso di attrezzature di lavoro per lavori in quota (d.lgs. n. 81/2008). Responsabilità dell'operatore.

Modulo 2: tecnico (3 Ore)

  • Categorie di PLE; componenti strutturali; dispositivi di comando e di sicurezza; controlli da effettuare prima dell'utilizzo; dpi specifici da utilizzare con le PLE; modalità di utilizzo in sicurezza e rischi; procedure operative di salvataggio
  • Test di apprendimento teoria

 Modulo 3: pratico (4 ore o 6 ore)

  • Esercitazioni di pratiche operative; manovre di emergenza; messa a riposo della PLE a fine lavoro.
  • Valutazione finale con esercitazione prova pratica